Piazza Testaccio


Giovedì 8 gennaio si è svolta l'esecitazione in aula sul tema dello spazio pubblico. Il tema è quello della riqualificazione di uno pubblico sull'area di Piazza Testaccio.

A Testaccio è oggi in fase avanzata di realizzazione il nuovo mercato di quartiere che è situato tra via Galvani e via Manuzio vicino al Mattatoio; la attuale piazza che ospita il mercato (piazza Testaccio) tornerà quindi presto disponibile e necessita di una significativa riqualificazione.
Lo spazio pubblico si trova quasi al centro del sistema viario a griglia che caratterizza la parte di quartiere realizzata ai primi del novecento ed è oggi caratterizzata solo da una serie di platani che, un tempo, lo circondavano completamente.

La piazza deve ritrovare il suo ruolo di spazio di incontro interno al quartiere relazionandosi con l’altra piazza che tuttora svolge un ruolo importante nel rione (Piazza S. Maria Liberatrice).
Dovrà essere prevista la parziale o totale pedonalizzazione della piazza con una particolare cura per il disegno della pavimentazione e degli elementi di arredo, fissi e mobili.
E’ una occasione interessante anche per proporre un nuovo modello di spazio pubblico tenendo conto delle recenti esperienze internazionali e dei progetti realizzati a Roma in questi ultimi anni.

E’ possibile scegliere quale modello di spazio pubblico e quali aspetti funzionali privilegiare tra:

1 Piazza Giardino


2 Piazza attrezzata con chioschi per librerie, bar, edicola
(al massimo sedici di circa 20 mq. ciascuno)


3 Piazza pavimentata e parzialmente alberata per sosta, incontro e spettacoli

Non vengono imposti vincoli particolari:
è possibile prevedere il mantenimento delle quote attuali come anche innalzare o abbassare il suolo della piazza;

le alberature possono essere mantenute totalmente, parzialmente, ma anche interamente sostituite; la presenza di alberature nella nuova piazza è però una condizione obbligatoria.

Gli studenti hanno consegnato gli elaborati prodotti in aula mentre la consegna degli elaborati definitivi avverrà giovedì 15 gennaio 2008.
La documentazione grafica e fotografica sull'area è disponibile sul server ftp della facoltà a questo indirizzo.

Elaborati da consegnare:
max 2 tavole A2 (42x59,4) in formato .pdf o .jpg (dimensioni massime dei file, 1,5 Mb). I file vanno consegnati tramite ftp e messi nella cartella ghio/Materiale Studenti/Paesaggio 2008_2009/Consegna Piazza Testaccio all'inteno di una cartella nominata con il proprio cognome. Si raccomanda di non superare le dimensioni indicate, in caso di problemi con le dimensioni dei file contattare i docenti via e-mail.
login: student
pass: stud,3