Programma del corso

PROGRAMMA DEL CORSO 2008 - 09
Lo studio dell’architettura del paesaggio consente la scoperta di nuovi scenari e di nuove tendenze; partendo da una panoramica sulle più significative esperienze europee ed italiane, il corso si prefigge l’obiettivo di indagare le molte tematiche che ruotano attorno al rapporto tra Architettura Storia e Natura.
Siti, luoghi e paesaggi lontani (o anche a noi molto vicini come sono quelli del territorio romano) sono il terreno di indagine per la conoscenza, la ricerca e il progetto di nuovi paesaggi, di spazi aperti e di giardini contemporanei.

Le lezioni e le conferenze svolte dal docente e da esperti invitati sono così articolate:

- Lezioni di inquadramento concettuale

- Presentazione di esempi di progetti e interventi paesistici italiani e stranieri (Francia,
Spagna, Inghilterra, Olanda, Germania) a scala territoriale e urbana

- Il caso Roma: sistema del verde, verde archeologico, ville storiche, giardini, e parchi della città del XX secolo, parchi e spazi pubblici contemporanei

Il corso prevede una serie di esercitazioni e ricerche riguardanti l'analisi critica di progetti contemporanei (sulla base di schede fornite dalla docenza) e tre ex-tèmpore svolti in aula

ESAMI
Nel corso dell'esame finale vengono valutati i lavori e le prove individuali svolte durante il semestre, lo studio progettuale conclusivo scelto dallo studente approfondendo uno dei tre casi di studio affrontati in precedenza, l'apprendimento delle tematiche trattate durante le lezioni.

CFU
Il corso consente di acquisire 4 crediti formativi

ORARIO
L'orario delle lezioni e: Giovedì 14.30 - 19.30 Aula Teatrino

ISCRIZIONE
L'iscrizione al corso avviene attraverso l'invio di una e-mail all'indirizzo paesaggio@uniroma3.it
indicando nome, cognome, numero di matricola e indirizzo e-mail